Werner Aisslinger

 1964

Nato in Germania nel 1964, ha lavorato come freelance presso grossi studi già affermati, da Jasper Morrison, Ron Arad e de Lucchi, fino ad aprire un proprio ufficio a Berlino nel 1993. Selezionato più volte per il Compasso d’Oro e per altri importanti premi in tutta Europa, ha disegnato alcuni pezzi che ora fanno parte delle collezioni permanenti del Moma, del Vitra Design Museum e del Metropolitan di New York. Convinto che il design debba fondamentalmente essere una ricerca di materiali e tecnologie, oggi lavora per Zanotta, Porro, Magis e progetta utilizzando nuovi materiali, come vetroresina, gel, schiume di alluminio, neoprene e tessuti tridimensionali.