Zanellato Bortotto

 1970

È lo studio di design fondato a Treviso nel 2013 da Giorgia Zanellato e Daniele Bortotto.  Entrambi laureati presso lo IUAV di Venezia in disegno industriale, proseguono poi i loro studi presso l’ECAL, scuola di design Svizzera. Completati gli studi, Giorgia entra a far parte del team di design di Fabrica, mentre Daniele lavora per un periodo per il designer svizzero Adrien Rovero. La prima collaborazione dei due designer è Acqua Alta, una collezione dedicata alla città di Venezia che viene presentata al Salone del Mobile a Milano nel 2013. Il progetto si distingue fin da subito, ed è l’occasione per cimentarsi in un lungo e accurato percorso di ricerca che continua tutt’oggi. Giorgia e Daniele contano attualmente diverse collaborazioni con nomi Italiani ed internazionali come Cappellini, Nilufar, Moroso, Rubelli, Tod’s, Alcantara. I loro lavori sono stati esposti in gallerie e musei quali MAXXI Roma, Triennale Design Museum, Museo Poldi Pezzoli.

Zanellato Bortotto