HomeNews › Borsa di studio Cappellini • l’occasione di una vita nel design

Borsa di studio Cappellini • l’occasione di una vita nel design

Istituto Marangoni Milano School of Design è supportata da una collaborazione eccezionale e unica con il guru del design italiano Giulio Cappellini.
Grazie a questa partnership, l’azienda Cappellini e Istituto Marangoni offriranno una borsa di studio per il corso master in Italian Product Design di Istituto Marangoni. Questa opportunità è rivolta a studenti meritevoli o di talento. Il finanziamento sarà pari al 100 % della quota totale.
 
Il corso master Italian Product Design si rivolge a studenti che hanno già una laurea in design, architettura, ingegneria o in un campo simile con un portfolio e/o esperienza professionale nel settore progettuale. Requisiti indispensabili sono la conoscenza del software Rhino, Autocad (o simili) e la suite Adobe ( Photoshop, Illustrator, Indesign ).
Il corso si svilupperà attraverso la scoperta e la crescita della produzione nel design, il suo stretto contatto con le realtà industriali e i cambiamenti culturali che influenzano il comportamento dei consumatori.
Alla fine del corso, il laureato più meritevole avrà la possibilità di essere selezionato per uno stage presso l'azienda Cappellini.
 
Il corso inizierà il 3 febbraio 2014 e terminerà il 26 settembre 2014 presso Istituto Marangoni Milano School od Design
 
Per ulteriori informazioni si prega di contattare scholarships@istitutomarangoni.com

Per inviare la propria candidatura è necessario inviare tutti i documenti necessari, utilizzando il seguente link, entro il 13 dicembre 2013:
http://www.istitutomarangoni.com/en/scholarships/cappellini/applyforasch...
 
Istituto Marangoni & cappellini
 
Istituto Marangoni ha lanciato una prestigiosa School of Design in collaborazione con il designer, trend setter e talent scout straordinario, arch. Giulio Cappellini, responsabile della direzione creativa, consulente per i corsi e i programmi più innovativi della School of Design. Un progetto speciale che unisce la cultura industriale di Milano alle attività educative della città.