HomeNews › Cappellini sponsor della mostra “Warhol”, Milano

Cappellini sponsor della mostra “Warhol”, Milano

Milano, 23 ottobre 2013 – Apre a Milano a Palazzo Reale fino al 9 marzo 2014 una grande mostra monografica dedicata ad Andy Warhol e Cappellini non poteva non esserle associata. 5 divani InOut, di Jean Marie Massaud e 10 sedie Mr B. di Francois Azambourg, saranno protagonisti dell’allestimento espositivo e fruibili dal pubblico dei visitatori. I loro colori laccati lucidi e le forme accentuate rimandano chiaramente ai tratti distintivi della Pop Art americana.

Fondata nel 1946, attualmente sinonimo di design d’avanguardia contemporanea e trampolino di lancio per i più grandi designer internazionali, Cappellini produce pezzi d’arredo innovativi e di altissima qualità. Molti di questi prodotti sono diventati icone internazionalmente riconosciute ed esposte nei più importanti musei del mondo quali ad esempio il Victoria & Albert Museum di Londra, il Moma di New York e il Centre Pompidou di Parigi.

La collezione Cappellini, caratterizzata da tratti di sperimentazione ed esplorazione di nuovi modi di abitare, permette di arredare l’intero ambiente domestico, dal soggiorno alla camera, allo studio. Cappellini eccelle anche nella produzione di sistemi componibili, armadiature e contenitori per spazi residenziali e office, risultato di una combinazione di design e tecnologie avanzate che con cura "sartoriale" di tradizione artigianale valorizzano le esigenze del cliente: una paletta di 80 colori lucidi e opachi combinata ad un’elevata scelta di accessori e di moduli di diverse misure.

Artefice dell’unicità dell’azienda e figura emblematica nel panorama internazionale del design è Giulio Cappellini, al quale viene universalmente riconosciuto il ruolo di talent scout di giovani designer, lanciati poi dall’azienda: alcuni esempi Jasper Morrison, Marcel Wanders, i fratelli Bouroullec e Marc Newson. Giulio Cappellini controlla personalmente l’immagine ed i prodotti Cappellini sia come Art Director sia come progettista e recentemente è stato eletto dalla rivista Time come uno dei più influenti trend setter mondiali della moda e del design.

Cappellini è presente in tutto il mondo con flagship store a Milano, Parigi, Bruxelles, New York, Los Angeles, Manila e negozi di gruppo nelle principali capitali mondiali.