HomeNews › Un’esposizione Cappellini dedicata a Nendo a Parigi, gennaio 2015

Un’esposizione Cappellini dedicata a Nendo a Parigi, gennaio 2015

Nendo nominato da Maison&Objet “Crèateur dell’annèe 2015”
 
Parigi, dicembre 2014 – Cappellini si prepara a celebrare i 10 anni di collaborazione con Nendo e coglie l’occasione della nomina di Oki Sato a “Créateur de l’année MAISON&OBJET PARIS Janvier 2015” per realizzare nello showroom di blvd Saint Germain 242 bis, un allestimento
tematico dedicato al celebre designer, dal 22 al 31 gennaio 2015.
 
L’allestimento, interamente declinato sui colori bianco e nero, cui da sfondo farà la nuance champagne dello showroom di Parigi, racconterà il percorso progettuale del designer con Cappellini dagli inizi ad oggi: un percorso sempre caratterizzato dalla leggerezza delle forme e dall’
ironia dei segni, che sfidano la forza di gravità. Cappellini è il primo marchio di arredamento con il quale Nendo collabora, grazie alle note doti di talent scout di Giulio Cappellini che vede i suoi prodotti per la prima volta esposti al Salone Satellite del 2004 e, dopo un anno di sperimentazione e prototipi, presentano il paravento “Yuki” durante la design week di Milano del 2006.
 
In questi dieci anni con Cappellini Nendo lavora su diversi materiali, sempre riducendo al minimo l’utilizzo degli stessi e facendoli diventare dei semplici segni: dal metallo dei tavolini Thin Black Table e Island e della libreria Drop, al legno massello dei tavoli della collezione Peg, ai morbidi imbottiti della collezione di sedute e divani Peg.
 
In Giapponese, Nendo significa “modellare l'argilla”. Lo studio di design omonimo adotta da questo materiale la sua flessibilità, il suo potere creativo e la sua semplicità fanciullesca e sorprendente.
Nativo di Toronto, Canada, nel 2002 Oki Sato si laurea in architettura alla Waseda University a Tokyo. Lo stesso anno fonda Nendo con quindici colleghi conosciuti durante le lezioni universitarie.
Insieme, hanno sviluppato la loro filosofia di design che viene raccontata nella loro prima esibizione “Streeterior”, presentata a Tokyo e a Milano nel 2003. Le loro creazioni vengono esibite nei musei e nelle gallerie internazionali più prestigiose.
Nendo è stato nominato Designer dell'anno anche da Wallpaper magazine nel 2012.