HomePressComunicati Stampa › CAPPELLINI A IMM COLOGNE 2018 – THE INTERNATIONAL INTERIORS SHOW.

CAPPELLINI A IMM COLOGNE 2018 – THE INTERNATIONAL INTERIORS SHOW.

Stampa

LINGUAGGI CONTRASTANTI PER L’ARMONIA DI AMBIENTI CALDI E CONTEMPORANEI, PRONTI AD ARREDARE LE CASE DEL MONDO.

 

In occasione di Imm Cologne 2018 – The International Interiors Show, CAPPELLINI presenta una selezione dei suoi prodotti più recenti. Come per la scorsa design week di Milano, il brand italiano gioca con accostamenti e sovrapposizioni di molteplici linguaggi stilistici, spesso in contrapposizione fra loro, ma che confermano l’attenzione del brand alle espressioni più innovative nell’interior design, nella moda, nell’arte e nella comunicazione.

Lo spazio in cui CAPPELLINI espone i suoi prodotti riporta alle architetture metafisiche, popolate da animali e piante che accompagnano nelle immaginifiche atmosfere di grandi racconti, in un vibrante alternarsi di tonalità pastello. Perfetto scenario per gli arredi proposti nella paletta cromatica che per il 2018 si rifà alla pittura fiamminga, da Van Dyck a Rubens. Colori ora cupi, ora accesi, dagli azzurri ai rossi bordeaux, dagli arancio spenti ai beige caldi.

In collezione spiccano i divani Mill Home di Giulio Cappellini e Hobo Contract di Werner Aisslinger & Tina Bunyaprasit, imbottiti contemporanei che ben si adattano a usi differenti e ai contesti architettonici più diversi. Per gli spazi pubblici e privati, l’Embroidery Simple, evoluzione più essenziale nei decori della poltroncina Embroidery disegnata da Johan Lindstèn. Per l’allure internazionale, il tavolo Stay di Fermé a cui accostare le sedute Normal in pelle che, per il loro rigore formale, possono essere abbinate a qualsiasi altro genere di piano d’appoggio.

Per la perfezione delle laccature lucide e in infinite nuance sempre originali, Easy e Flexi Container, una serie di contenitori da utilizzare singolarmente o aggregati per il living, la zona notte e l’ufficio.

Quello che emerge è la massima libertà espressiva e l’armonia dei contrasti che concorrono a creare ambienti caldi e contemporanei, pronti ad arredare le case del mondo.

Collezioni

 

MILL HOME / designer: Giulio Cappellini

Ha pensato alla generazione dei Millennials “couchsurfing”, Giulio Cappellini, nel progettare questo sistema di sedute imbottite e sfoderabili dalle linee pulite e morbidezza accogliente. Gli elementi base possono essere liberamente abbinati a pouf, schienali e braccioli di diverse dimensioni e altezze, centrali e bifacciali con cui ottenere varianti compositive per ogni spazio ed esigenza residenziale. Una versatilità accentuata dall’ampia palette di rivestimenti, in tinta unita per il divano, nelle fantasie più diverse per i cuscini, dal geometrico all’animalier, dalle righe al batik.

 

HOBO CONTRACT designer: Tina Bunyaprasit & Werner Aisslinger

Stessa versatilità ad infinite combinazioni possibili per la versione Contract, che presenta la profondità della seduta ridotta rispetto alla versione Home.

 

EMBROIDERY SIMPLE / designer: Johan Lindstèn

Semplicità raffinata e molto versatile in questa seduta morbidamente avvolgente. Lo Schienale confortevole a semicerchio convesso appoggia su una base curvilinea e girevole in un’ampia scelta di colori, in tessuto o in pelle, della collezione Cappellini. Esotico con ironia, la versione con un grande ricamo di una tigre al centro dello schienale.

 

TAVOLO STAY / designer: Fermè

Leggerissimo alla vista, forte nella struttura. La tavolo Stay ha piano in prezioso marmo bianco Statuario o nero Marquinia oltre a legno pregiato, da accostare a sottili gambe in tubo conico in acciaio laccato bianco o nero, mat o cromo. Sottopiano in mdf in tinta. Tre le forme: rettangolare, disponibile in due lunghezze 180 cm e 220 cm, tondo e quadrato nella versione desk.

 

NORMAL / designer : Studio Cappellini

Rigore e romanticismo: la precisione nel design incontra l’estetica delle emozioni per questa nuova seduta senza braccioli, caratterizzata da una delicata rosa in pieno fiore ricamata nelle innumerevoli sfumature del rosa e del verde sul retro dello schienale. Disponibile nelle pelli della collezione Cappellini.

 

EASY / designer : Studio Cappellini

Serie di 20 composizioni su base per la zona living con ante, cassetti o vani a giorno caratterizzati da estrema leggerezza visiva. Le madie possono assumere una immagine differente accostando laccati opaco o lucidi ai legni. I top di chiusura sono personalizzabili, e disponibili laccati, in marmo o cristallo retrolaccato.

FLEXI CONTAINER / designer : Studio Cappellini

Flexi Container è una serie di contenitori che possono essere usati singolarmente o aggregati; disponibili laccati o in essenza, con ante a battente e a ribalta, cassetti e vani a giorno, sono adatti alla zona living, alla zona notte e all’ufficio. Gli elementi permettono di creare composizioni a terra su piedini regolabili, su basi in metallo oppure da sospendere a muro. Gli elementi componibili possono avere l’interno laccato macroter oppure in melamina color deserto e possono avere il top sia di cm. 1,2 che di cm. 2; le composizioni proposte invece già complete hanno invece l’interno sempre e solo in melamina color deserto e il top solo nello spessore cm. 1,2. Tutti gli elementi sono proposti in profondità cm. 45 e cm. 60 (elementi sospesi solo in profondità cm. 30 e cm. 45) e possono essere completati da diversi tipi di maniglie.

 

LUCE / designer – Giulio Cappellini & Antonio Facco

Una combinazione di conoscenza, creatività e sensibilità che sperimenta nuove vie della materia nel rispetto della semplicità del disegno. Volumi enfatizzati dalle trasparenze, giochi di colori, e sfumature nelle rifrazioni per questa serie di tavolini di diverse altezze, in vetro extra chiaro colorato e stratificato, realizzati

in tre dimensioni.

 

DRUM TEEN / designer Mac Stopa

Nuova versione dalle dimensioni ridotte per la celebre poltrona presentata lo scorso anno e che si ispira alle batterie elettroniche esagonali degli anni 80. Un nuovo elemento che arricchisce così la collezione che comprende la seduta grande, il tavolino e il pouf in due misure. Per ribadire la forte personalità delle sue linee geometriche ogni pezzo può essere utilizzato singolarmente o accostato in combinazioni modulari di molteplici forme, per una definizione dello spazio non convenzionale. Fra i numerosi rivestimenti della collezione Cappellini, si sposano perfettamente con Drum i colori rock: turchese, arancio, giallo, bianco e nero.

 

KOEDA / designer Nendo

Appendiabiti in metallo dalla forma di parallelepipedo dallo spazio aperto in cui il rigore geometrico all’interno è interrotto da un ramo irregolare per appendere. Disponibile nei colori bianco, nero, azzurro, rosa ed écru.