HomePressComunicati Stampa › Milano Design Weekend 2011

Milano Design Weekend 2011

Stampa

CAPPELLINI, LA CASA DI MILANO OSPITA VELASCO VITALI
Un interessante dialogo fra arte e design

A pochi giorni dall’inaugurazione del nuovo visionario showroom di Milano, Cappellini ci stupisce già con una sorprendente installazione nata dall’amicizia fra Giulio Cappellini e Velasco Vitali.

L’allestimento riproduce gli interni di una casa milanese contemporanea dove coabitano in un’interessante contrapposizione i colorati pezzi icona Cappellini e le sculture di Velasco Vitali. Tre cani in dimensioni reali che rappresentano momenti differenti d’interazione con l’ambiente circostante; i nomi delle sculture sono i nomi di città scomparse e abbandonate, un tema attuale nella ricerca di Velasco Vitali, che rimanda a vissuti lontani e a futuri incerti.

Le opere di Velasco suggeriscono interrogativi sull’identità individuale e collettiva del presente, sulla precarietà e sul destino. “Velasco è un umanista contemporaneo e in questa sua visione emerge, in un modo o in un altro, in tutta la sua ricerca” (F. Poli). Anche la materia delle sue opere ha una particolare espressività impregnata di vissuto come nel caso delle sculture realizzate con pezzi di ferro e lamiera, con le saldature in evidenza.

Il giallo, colore totale del nuovo monomarca Cappellini, fa da sfondo a queste figure solitarie che pur nel loro silenzio stabiliscono uno scambio provocatorio con i prodotti Cappellini, da sempre caratterizzati da uno spirito giocoso e interattivo e noti per le loro forme mai scontate.  

Ancora una volta Cappellini sorprende Milano con un tocco di magia e innovazione rendendo questo nuovo spazio più unico che raro e destinandolo a diventare una nuova attrattiva della città.

I prodotti cult selezionati per Milano Design Weekend sono Revolving Cabinet e lo scrittoio Riga.

Via S.Cecilia 4, installazione on-site dalle 17.00 di giovedì 6 - Per immagini: press@cappellini.it
Orari: 6-7 ottobre h.10.00-19.30 // 8 ottobre h.10.00-22.00 // 9 ottobre h.10.00-19.30