HOTEL OHLA - BARCELLONA

Cappellini arreda lo splendido Ohla Hotel di Barcellona
74 stanze cinque stelle, design e avanguardia nel centro storico della città

OHLA HOTEL è un nuovo hotel cinque stelle recentemente aperto a Barcellona. La ristrutturazione dell’edificio è stata curata dallo studio di architettura “Alonso, Balaguer y Arquitectos Asociados” con la collaborazione dell’artista e scultore Frederic Amat. Il progetto include alcuni dei più famosi prodotti icona della collezione Cappellini, protagonisti delle camere e degli spazi pubblici.

Giulio Cappellini afferma: “L’Hotel Ohla è uno dei migliori progetti Cappellini e che meglio esprime lo spirito del brand”.

L’edificio che ospita l’hotel risale al 1920 e ha uno stile neo-classico tipico dell’architettura dei primi anni venti. E’ particolarmente rinomato a Barcellona in quanto un tempo è stato sede del primo e più famoso department store “Casa Vilardell”. E’ situato in una delle vie principali della città, la centrale via Laietana, vicina al quartiere finanziario e all’area più commerciale. Il progetto architettonico ha cercato di preservare la facciata storica del palazzo realizzando un contrasto stimolante con l’interior design d’avanguardia che combina materiali naturali e caldi come il legno di quercia con materiali tecnici e forme innovative.

L’hotel è costituito da 3 aree principali: i bar e il ristorante, le camere standard e le suite e all’ultimo piano la terrazza sul tetto. Cappellini, con il proprio design contemporaneo e top di gamma, caratterizza questi spazi con un tocco di ironia e sperimentazione interpretando l’animo della città che da sempre combina tradizione ed innovazione.

Nell’Ohla Gastrobar i clienti potranno accomodarsi sugli sgabelli Tate di Jasper Morrison, rivestiti in pelle marrone, una soluzione confortevole per una colazione o un pranzo veloce. Gli ospiti dell’Ohla Boutique Bar potranno gustare un’ampia scelta di cocktail rilassandosi nelle meravigliose poltrone Wander’s Tulip di Marcel Wanders: una forma sinusoidale che suggerisce la giusta atmosfera per un intimo momento di relax.

Le camere sono caratterizzate dalla poltrona Igloo di Ola Rune e dal tavolino Gong di Giulio Cappellini, mentre la sala da pranzo delle grandi suite ospitano il tavolo Gamma di Jasper Morrison e le poltroncine Crossoft di Piero Lissoni. Infine il roof-top Ohla Terassa Chill-out offre uno spettacolare panorama sul quartiere gotico di Barcellona: qui i visitatori possono godere di una vista da cartolina o di un momento di riposo dopo una nuotata, comodamente adagiati sulla celebre Thinking Man’s chair di Jasper Morrison.

Prodotti utilizzati